Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

giovedì 24 marzo 2016

IGNORANZA MEDIASET COME STRUMENTO DI CONTROLLO DELLE MASSE


LETTERA

SOLIDARIETÀ A LEI E AL DR MASTRANGELO

Pregiatissimo Dottore, nella giornata di ieri ho trasmesso una comunicazione di posta elettronica al dr Domenico Mastrangelo, esprimendogli massima stima e solidarietà a seguito della puntata delle Iene.
Con la presente intendo trasmettere anche a Lei il medesimo pensiero.

AMORALE E PARADOSSALE L'ATTACCO DELLE IENE

Al di là dei vostri contenuti, che personalmente condivido, ho ritenuto davvero amorale e paradossale che una perfetta ignorante si sia permessa di mancare di rispetto a luminari della scienza e della conoscenza.

IGNORANZA COME STRUMENTO DI CONTROLLO DELLE MASSE

Ma in un mondo dove dominano il dio denaro e l'apparenza, dove la realtà è solo virtuale e mediatica, l'ignoranza fa da padrona ed anzi è lo strumento privilegiato di controllo delle masse!

CORAGGIO, COMPETENZA E RESISTENZA

Quindi non si abbatta, ma si rinforzi sempre più per diffondere i risultati della Sua esperienza, con il Suo consueto coraggio e la Sua estrema competenza, per creare una genuina resistenza. I miei più sentiti e cordiali saluti.
Lelio De Zan, Milano
www.studiotomainodezan.coml.dezan@studiotomainodezan.comlegale@studiotomainodezan.com
lelio.dezan@milano.pecavvocati.it

*****

RISPOSTA

NON CI ABBATTIAMO MA SIAMO AL CONTRARIO FORGIATI PER RESISTERE

Ciao Lelio, grazie per questa importante e qualificata testimonianza. Non penso che il dr Mastrangelo si abbatta per tutto questo. È un professionista di valore che vanta solida amicizia con Peter Duesberg, straordinario docente di biologia molecolare alla University of California, sottoposto da anni a vessazioni, scomuniche ed irriverenze. Neppure io sono il tipo di abbattermi per questi attacchi da parte di un sistema che trova nell'arroganza e nella falsità le sue armi per ipnotizzare e diseducare le masse.

Valdo Vaccaro

Nessun commento:

Posta un commento