Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

lunedì 25 aprile 2016

L'IGNORANZA PIÙ NERA E LA CORRUZIONE PIÙ INFAME CARATTERIZZANO IL MONDO DEI VACCINI


LETTERA

TANTA SUPERSTIZIONE E ZERO SCIENZA NEI VACCINI

Ciao Valdo, ho appena letto questo articolo, a mio parere molto interessante, sul tema vaccini tradotto da Ivan Ingrilli dal titolo Condizionamenti vaccinali. Terrorizzati dai germi ma fiduciosi verso tossine e neurotossine. Quando si ha paura dell'ignoto le persone si sentono impotenti e ricorrono al pensiero magico mettendo in atto dei rituali legati alle superstizioni. Ecco che allora quando si affrontano i microbi e i germi ossia qualcosa che crediamo essere fuori dal nostro controllo, le persone ricorrono al rituale della vaccinazione. Cerchiamo di controllare l'invisibile.

MANI PULITE ED INIEZIONI SPORCHE

In sintesi questo è il concetto espresso dall'autore dell'articolo. La vaccinazione è una forma di pratica ritualistica basata su un rapporto fideistico. I genitori di tutto il mondo stanno sacrificando i loro figli a causa della superstizione relativa alle vaccinazioni partendo dalla convinzione che se vaccini stai facendo qualcosa e se non vaccini non stai facendo nulla per la tua salute. Con le mani pulite e le iniezioni sporche i medici diffondono malattie a tutti quelli che ascoltano i loro consigli.
(http://www.laleva.org/it/2016/04/condizionamenti_vaccinali_terrorizzati_dai_germi_ma_fiduciosi_verso_tossine_e_neurotossine.html)
Elena

*****

TESTO,  traduzione a cura di Ivan Ingrillì, fonte: http://www.organiclifestylemagazine.com/vaccination-mindset-terrified-of-germs-trusting-of-toxins
(Sintesi, titolo e sottotitoli di VV)

TERRORIZZATI DAI GERMI MA FIDUCIOSI VERSO TOSSINE E NEUROTOSSINE

Un popolo senza la conoscenza della propria storia, origine e cultura, è come un albero senza radici. (Marcus Garvey, 1887-1940, scrittore giamaicano). I genitori di tutto il mondo stanno reagendo a causa della paura. Sono terrorizzati dai germi, ma si fidano delle iniezioni tossiche. Ma perché il mondo occidentale ha adottato la cultura delle vaccinazioni? Perché abbiamo paura dei microbi. Siamo stati addestrati a credere che le malattie infettive sono un pericolo per la vita e che senza le vaccinazioni saremmo impotenti nel combatterle. Dopo tutto, viene argomentato, le persone morivano a causa di malattie come il morbillo, giusto?

CDC NON GUIDA MA POZZO DI CORRUZIONE IN AMERICA E NEL MONDO

In America, e nella maggior parte del mondo occidentale, le persone sono molto occupate e impegnate, finanche all'eccesso. Quando deleghiamo la responsabilità della nostra salute ad altri, il risultato non può che essere incerto. Molti americani guardano alla CDC come ad una guida, ma è davvero la migliore fonte di informazione obiettiva e imparziale? Quattro graffianti studi federali, di cui due effettuati dal Congresso americano, uno dal Senato degli Stati Uniti e uno dall'Ispettorato Generale dell’HHS (Health and Human Service), dipingono il CDC come un pozzo nero di corruzione, cattiva gestione e malfunzionamento e con allarmanti conflitti di interesse che hanno l'effetto di corrompere la ricerca e l'attività regolatoria e legislativa. 

LO SCANDALO DEL VACCINO ROTAVIRUS VENDUTO DAL DR OFFIT PER 182 MILIONI DI DOLLARI

Le leggi del CDC permettono ai lobbisti come il Dr Offit di partecipare alla commissioni consultive che aggiungono nuovi vaccini ai programmi vaccinali. "Un esempio tipico, Offit nel 1999 presiedeva il comitato consultivo e ha votato per aggiungere il vaccino per il rotavirus al programma del CDC, ponendo le basi di ingenti guadagni sul vaccino per il rotavirus di sua proprietà. Offit e i suoi partners hanno venduto le royalties del brevetto del suo vaccino per il rotavirus nel 2006 per 182 milioni di $", Robert Kennedy.

QUELLI CHE NON CONOSCONO IL PASSATO SARANNO PORTATI A CREDERE QUALSIASI COSA

Nelle università mediche, i medici viene insegnato che i vaccini hanno eradicato ogni sorta di malattia quando, in realtà, il merito è dovuto sempre e solo all'aumento di servizi igienici sempre più adeguati. Quando i medici ti raccontano che i vaccini hanno eliminato le malattie dimostrano una profonda ignoranza della storia e di aver scambiato l'indottrinamento farmaceutico e per formazione medica.

I VACCINI NON HANNO MAI PORTATO ALCUNCHÈ DI BUONO

I vaccini sono stati introdotti molto dopo che le malattie erano già sulla strada del declino. I produttori di vaccini e i governi ci dicono che i vaccini hanno fatto la differenza. Ma mentre cercano in tutte i modi di trasformare questa correlazione in causalità, paradossalmente provano ad ignorare la rapida ascesa di autismo, asma, allergie, ADHD e altri disordini neurologici che sono strettamente legati con vaccini impuri e con i programmi di vaccinazione di massa 
(http://www.dissolvingillusions.com/graphs/#36).

AIUTI AL TERZO MONDO SOTTO FORMA DI SIRINGHE!

La propaganda farmaceutica è permeata così profondamente nella coscienza occidentale che i vaccini sono visti come una panacea per le malattie di tutto il mondo, sia qui che nei paesi del terzo mondo. Gli aiuti per i paesi poveri si presentano spesso sotto forma di siringa, anche quando le persone non hanno accesso alle necessità primarie, come il cibo sano o l’acqua pulita.

GERMI, RITI E SUPERSTIZIONI

Quando si affronta l'ignoto, si ricorre spesso ai rituali e ad altre superstizioni. I germi fanno paura perché la gente è profondamente ignorante. Sono invisibili e solitamente non sono rintracciabili. Le malattie infettive generano spavento, sono potenti forze della natura. E quando le persone si sentono impotenti spesso ricorrono al pensiero magico. Gli occidentali sono superstiziosi come tutti gli altri. Semplicemente lo dimostriamo in maniera diversa. 

I MEDICI INDOSSANO IL CAMICE PER IMPRESSIONARE LA GENTE

Anche se lavorano raramente in un laboratorio, i dottori indossano il camice, che dona loro un'aria autoritaria, una illusoria presenza scientifica. Dicono ai loro pazienti che i vaccini sono sicuri ed efficaci senza discutere mai dei loro rischi. Non sanno dirti cosa contiene esattamente il vaccino o il perché della presenza di molti ingredienti. Ma sono solitamente informati del fatto che sia loro che le compagnie farmaceutiche sono al sicuro anche se tuo figlio morisse o venisse danneggiato gravemente a causa del vaccino da loro raccomandato.

NESSUNO ASCOLTA I BAMBINI PIANGENTI

La vaccinazione è una forma di pratica ritualistica basato su di un rapporto fideistico. Perché i vaccini vengono iniettati? Spesso i bambini piangono quando vengono vaccinati, ma nessuno pare ascoltarli, nemmeno i loro genitori. Dopo un breve senso di colpa, nei genitori si radica l'idea che i vaccini sono necessari. I genitori di tutto il mondo stanno sacrificando il loro figli a causa di pura superstizione. Con voci rassicuranti, dicono ai loro figli che i vaccini sono necessari, anche quando non ne sanno nulla. I vaccini, in realtà, possono causare esattamente le malattie che dicono di prevenire. Inoltre, la morte è un rischio conosciuto nelle vaccinazioni, così come la paralisi, il danno celebrale, i disordini neurologici e le malattie autoimmuni.

SE DOBBIAMO CREDERE AL CDC LA FORMALDEIDE È PERFETTAMENTE SICURA

Il rischio di cancro si è alzato da un range di 2 a 9 ogni 100.000 casi extra di cancro da 6 a 30 casi extra ogni 100.000 a causa dell'esposizione ai fumi della formaldeide contenuta nei pavimenti. La formaldeide viene iniettata direttamente nel flusso sanguigno tramite vaccinazione. Ma sotto gli auspici della vaccinazione, va tutto bene. Basta che a dirlo sia la CDC, o il Central Disease Control, famigerato ente inventore della abbietta ed iniqua farsa mondiale chiamata Aids-Hiv.

DIFFAMAZIONI INDEGNE CONTRO CHI VA CONTRO GLI SCHEMI DI BIG PHARMA

Quando il Dr Andrew Wakefield per primo raccomandò che la vaccinazione MMR fosse suddivisa in più vaccinazioni, fu diffamato, etichettato come ciarlatano e gli venne ritirata la licenza medica. Ha avuto il coraggio di fare ricerche sui pericoli della vaccinazione. Ha sfidato il paradigma culturale occidentale. È stato visto come un traditore della nostra cultura occidentale. Come un traditore del nostro stile di vita. Tuttavia, quando un intero paese, il Giappone, rifiutò il vaccino MMR, scegliendo di usare tre vaccini separati, nessun medico del Sol Levante fu denigrato perché appartenente ad una diversa cultura.

I RISULTATI CONSEGUITI IN GIAPPONE DANNO RAGIONE ALLE TEORIE DEL DR WAKEFIELD

In Giappone non si vaccina prima dei due anni di età e il loro piano vaccinale ha meno della metà delle vaccinazioni presenti nel piano vaccinale americano. Il risultato è stato che la SIDS (morte in culla) è precipitata vicino allo zero e le percentuali di autismo sono una piccola frazione di quelle americane. Al contrario, man mano che le vaccinazioni sono state aggiunte al piano del CDC, l'autismo ha cominciato ad aumentare. I danneggiati da vaccino sono ovunque intorno a noi, così tanti che ormai è diventato la nuova normalità.

SMETTIAMOLA UNA BUONA VOLTA DI VIVERE COL PARAOCCHI

Ci viene detto che i vaccini impediscono alle malattie di fare ritorno e che l'immunità di gregge ci protegge e ci sostiene tutti come fa Atlante mentre solleva e trattiene il mondo intero. Queste sono leggende. La mitologia vaccinale è profonda e molte persone vengono trattenute da queste credenze. L'aumento dell'igiene ha eliminato le malattie. Se siamo fortunati abbastanza da aprire gli occhi su questi fatti storici basilari, dobbiamo aprire gli occhi anche degli altri. Molti persone sono ostaggi del paradigma per il quale se vaccini stai facendo qualcosa e se non vaccini non stai facendo nulla per la tua salute. In verità, ci sono molte cose che possiamo fare per costruire e mantenere forte il nostro sistema immunitario. Solo la verità ci rende liberi e può strappare via i paraocchi culturali che ci sono stati imposti.

*****

RISPOSTA

UN INTRECCIO INFINITO DI IGNORANZA E CORRUZIONE

Grazie Elena per l'articolo in questione. Ignoranza e corruzione si intrecciano in modo abominevole nella faccenda delle vaccinazioni. È questo un tasto che va pertanto attivato in continuazione. Non è solo una questione di ridurre, di separare e differenziare i vaccini. Si tratta di metterli tutti fuori legge, dal primo all'ultimo. Occorre smentire clamorosamente tutte le menzogne disseminate dalla medicina pestilenzialista nel corso degli anni. Occorre fare in modo che la medicina convenzionale la smetta di fare enormi danni alla salute del pubblico, e soprattutto dei bambini.

Valdo Vaccaro

Nessun commento:

Posta un commento