Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

sabato 9 aprile 2016

UN MEDIOCRE MEDICASTRO MILANESE A DIFESA DELLE VACCINAZIONI


LETTERA     1

L'IMPORTANZA DELLE VACCINAZIONI SECONDO UN TAL DEI TALI DI NOME BURIONI

Carissimo Valdo, vorrei che dessi una rapida lettura a questo articolo che ho trovato su fb, di tale dr Roberto Buironi sull'importanza delle vaccinazioni. Posto che, sulla base di quello che ho avuto modo di leggere nelle tue tesine e non solo, sono contrario ai vaccini, il problema potrebbe sorgere quando si dovrà decidere sul da farsi quando arriveranno i bambini. Non è una cosa semplicissima. C'è veramente relazione tra l'autismo e la vaccinazione? E poi, quanto è importante l'utilizzo di prodotti chimici per pulire la casa? O meglio, è indispensabile l'utilizzo di prodotti per lavar per terra ad esempio, o si andrebbe ad eliminare batteri per noi indispensabili? Ti saluto cordialmente.
Antonello

*****

RISPOSTA    1

GLI ANTIVACCINISTI SONO PERSONE OLTREMODO INTELLIGENTI

"Gli antivaccinisti, si sa, sono molto intelligenti. Ed espongono come una medaglia la frase io mio figlio non l'ho vaccinato contro nulla ed è stato sempre bene!. A parte che il concetto mi sembra simile a io guido ubriaco e non ho mai fatto un incidente, talvolta la parola gli rimane purtroppo in gola. Firmato Roberto Buironi.

UN MEDICASTRO MILANESE DI SCARSO PESO E DI SCARSO VALORE

Ma che bravo questo medico milanese! Ma che intelligente! Non ho in verità mai avuto modo di sentire qualcuno più superbo e presuntuoso e deficiente di questo soggetto che si permette di sparare sentenze contro un oceano di ricerche scientifiche che provano l'esatto contrario, sia nei fatti che nei principi. Mi spiace per chi gli dà credito ed importanza, ma siamo di fronte a un elemento che non vale letteralmente una tacca. A modo suo un eroe! Un difensore delle cause perse!

IL DR ANDREW WAKEFIELD E IL DR STEFANO MONTANARI SI VADANO A NASCONDERE

A sentire questo falso pozzo di scienza vaccinatoria, ogni Lega Antivaccinazione dovrebbe chiudere i battenti, e il dr Andrew Wakefield, uno dei medici più trasparenti e profondi di questi ultimi anni, dovrebbe, per un Burioni, medicastro di nullo valore, andare a nascondersi (vedi tesina "Manipolazioni e menzogne CDC sui legami tra vaccini e autismo", dell'8/4/16). Per non dire di Stefano Montanari, uno dei maggiori talenti italiani operanti nel settore.

SE UNO NON È DEMENTE, I CASI DISPONIBILI SONO LA DEFICIENZA O LA COLLUSIONE

Questo Buironi, medico milanese da quattro soldi bucati, si potrebbe anche salvare. Se non è presuntuoso e deficiente dal primo all'ultimo capello, è stato pagato in modo consistente dai suoi sponsor nostrani e da quelli di oltreconfine, impegnati affannosamente a non mollare l'osso. Allora lo potremmo chiamare non più deficiente ma colluso e corrotto, che suona quasi meno infamante nel mondo marcio della Sanità Pubblica. Questi sponsor non mancano mai, si chiamino SmithKline, si chiamino CDC, si chiamino Menarini o altro, sono pronti a sganciare banconote facili a chiunque sia ben disposto a spianar loro la strada.

AVREI PIENO DIRITTO DI DENUNCIARE LO STATO, LA REGIONE, LE ASL E I GALOPPINI CHE CONTINUANO A TETTARCI DISGUSTOSAMENTE SOTTO

Venire a proporre a me soggetti di questo livello mi rende ovviamente drastico e tagliente. Sono padre di due figli sanissimi e mai vaccinati che ha dovuto sopportare per anni le indebite, inique e fraudolente pressioni delle Asl. Sono un padre che avrebbe diritto a denunciare lo stato italiano e il ministero della Sanità per frode evidente e ripetuta. Sono un padre che avrebbe diritto di denunciare L'Azienda per i Servizi Sanitari N. 4 Medio Friuli di Udine.

HO IL DIRITTO DI FARE LA VOCE GROSSA

Sono un padre che avrebbe diritto di denunciare il dr Giorgio Brianti (persona strapagata e stracarica di diritti pensionistici dallo stato e, tuttora nel 2016 al suo inamovibile posto, nota bene!) ed anche i suoi lecchini di contorno Silverio Buiatti e Alessandra Boz. Giorgio Brianti che nel 10/10/01 mi impose di pagare prima la somma di 376.660 e poi di 176.666. Non faccio denunce legali ma solo denunce pubbliche basate sui fatti.

ESISTONO INDISTURBATI IN QUESTO PAESE I MANGIAPANE A TRADIMENTO

Qui parliamo di funzionari statali col fiore all'occhiello. Parliamo di una categoria che tutti conosciamo come "mangiapane a tradimento". Sarei felice che il dr Brianti mi rispondesse. Sarei curioso di conoscere il contenuto del suo super-garantito stipendio, ed anche quello della sua super-garantita pensione. Per quanto mi riguarda mai ho ricevuto una lira o un euro dallo stato italiano, pur essendo cittadino di pari diritti e doveri. Mai un assegno familiare per i miei due figli e per mia moglie, tutti cittadini italiani. Ho lavorato sempre, versando pesanti bollini Inps e pesantissime bollette Enasarco. Versando persino salatissimi contributi integrativi. La mia attuale pensione è un obolo da 700 € al mese, utile a malapena per le spese di iscrizione scolastica dei miei due ragazzi.

SOLDI INGIUSTAMENTE PAGATI IN OSSEQUIO ALLE MAZZETTE DI DE LORENZO E POGGIOLINI

Ho infatti dovuto pagare sanzioni e penali salatissime per che cosa? Per essermi rifiutato di cedere sulla vaccinazione antiepatite B, per la cui semplice firma di obbligatorietà l'ex ministro Francesco De Lorenzo, nel periodo 1982-1992 ricevette dalla SmithKline la modesta regalia di 600 milioni di lire. Sia lui che Duilio Poggiolini dg del Servizio Farmaceutico Nazionale, sono stati condannati dalla Corte di Cassazione a risarcire allo stato italiano 5 milioni di € a testa, per danni morali!

PARACULI AL SOLDO DEI PEGGIPORI INQUINATORI DEL PIANETA TERRA

Ovvio che tali sanzioni erano persino anticostituzionali, in forza degli artt 2 e 32, per i quali la legge non può violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana, per cui il cittadino è libero di provvedere alla salute sua e dei propri figli nel modo che egli ritiene più idoneo, e non nei modi stabiliti da questi paraculi al soldo dei peggiori inquinatori del pianeta. Queste cose le ho inviate per iscritto all'Asl e a chi di dovere. Ma le facce di bronzo non si scompongono nemmeno. Sono troppo abituate ad ingoiare fiele ed offese per abbozzare un minimo di reazione e di orgoglio personale.

VIVIAMO IN PIENA ED INEVITABILE SIMBIOSI CON I MICRORGANISMI

In linea generale sono ovviamente schierato contro ogni forma di sporcizia e di avvelenamento dell'aria, delle acque, dei terreni e soprattutto della coscienza. Ma non è che con l'amuchina e gli spray si risolva niente. Chi ha paura dei microrganismi e pretende di vivere in un mondo sterile è meglio che si metta il cuore in pace. Chi ha paura di batteri e di virus dovrebbe evitare il bus, il treno, l'aereo, la scuola, il teatro, l'ufficio, la fabbrica. Chi ha paura di batteri e virus non dovrebbe dare la mano a nessuno. Chi ha paura di batteri e virus non dovrebbe essere attratto dal prossimo, e i suoi eventuali rapporti sessuali si potrebbero fare sono in una apocalittica atmosfera di angoscia, con triplice preservativo e con scafandro sterilizzato alla testa.

Valdo Vaccaro

*****

LETTERA    2

METODO RIMEDIALE PER DISINTOSSICARE MIA FIGLIA DAI VACCINI

Buonasera gentilissimo Valdo, la seguo sempre con molto interesse. Non mi dilungo e vengo al dunque. Vorrei sapere se e come è possibile disintossicare mia figlia, 18 anni, dai vaccini che le ho fatto fare nella completa ignoranza, compreso il papilloma virus. Grazie.
RT

*****

RISPOSTA    2

LE NANOPARTICELLE VELENOSE DEI VACCINI SONO AUTENTICA MALEDIZIONE PER L'ORGANISMO

Ciao RT. Chiaro che tutti i veleni contenuti in quelle vaccinazioni non si sono trasformati in tessuti. Chiaro poi che non sono stati nemmeno smaltiti da un sistema renale troppo intelligente per auto-procurarsi delle lesioni interne. I veleni sono stati depositatati da qualche parte nel corpo e non se ne stanno mica nascosti e inattivi e dormienti, che potrebbe essere una soluzione positiva e tranquilla!
I veleni interni  provocano leggere fuoriuscite notturne sotto forma di crisi eliminative. Provocano pure ritenzioni idriche ed altri sovvertimenti interni.

SERVE UNA DIETA COERENTEMENTE DEPURATIVA

Giustissimo pensare alla loro eliminazione. L'unico modo è quello di adottare una dieta depurativa, ricca di succhi, ricca di acqua biologica, ricca di digestioni facili e quindi di sangue fluido e non più guasto o grasso, visto che nessuno al mondo mure di niente se non di sangue guasto, come evidenziato da Padre Taddeo da Wiesent. Camminare, respirare correttamente in modo addominale e ritmico, prendere molto sole e traspirare abbondantemente sono di grande aiuto alla fase depurativa.

Valdo Vaccaro

Nessun commento:

Posta un commento