Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

domenica 11 settembre 2016

MESSAGGI DI SOSTEGNO E DI SOLIDARIETÀ


LETTERA    1

Ciao Valdo ho appreso ora leggendo sul blog del sequestro ma ho visto che hai ripreso a pubblicare. In effetti ero stupita del silenzio del blog dal 19 luglio ma pensavo a una vacanza anche se mi pareva strano, perché tu hai rispetto dei lettori e avvisi se sospendi i tuoi scritti. Comunque spero che la questione sia rientrata, come sarebbe giusto, e ti rinnovo la mia stima.
Un caro saluto anche da parte di mio marito, pittore friulano. Ciao.
Cristina

*****

LETTERA   2

Ciao Valdo, come va? Questa mia solo per esternarti Massima Solidarietà per quanto ti è accaduto.
Sei diventato molto importante ed in vista. Penso che cominci a Dare Fastidio. Comunque nel periodo che eri forzatamente Out, nel mio piccolo ho messo in evidenza sul mio blog sia quanto vergognosamente accaduto.
Vedi: http://paolocavacece.it/blitz-dei-carabinieri-da-valdo-vaccaro-hiv-aids/
Ciao, forza e non mollare.
Paolo

*****

LETTERA   3

Ciao Carissimo Valdo, spero tu possa aver modo di leggere questa mail. Questa è solo per chiederTi come stai, dal punto di vista fisico/morale, visto che quel che ho letto sulla tua tesina del 2 settembre relativamente a quanto ti è accaduto. Fammi sapere per qualsiasi cosa. Ti sono vicino.
Enzo

*****

LETTERA    4

Caro Valdo, non farti mettere il bavaglio. Siamo tutti con te!
Angela

*****

LETTERA    5

Buongiorno Dottore Vaccaro, ho letto l'ultima tesina che è stata eliminata dal blog, nella quale ha accennato i guai che le sta causando quella perfida trasmissione. Vedendo che il suo blog è ancora inattivo, e conoscendo la sua determinazione e disponibilità nell'aiutare tutti noi, sono dispiaciuto per ciò che lei sta sopportando e le sono vicino con il cuore. Forza Valdo!!! A presto.
Angelo da Ragusa

*****

LETTERA    6

Ciao Valdo. Mi sembra di conoscerti da sempre, sia perchè da tanti anni ho scoperto l'esistenza del tuo blog, sia perchè condivido pienamente la tua visione su alimentazione, salute, etica. Visito occasionalmente il tuo blog, già dalle prime visite mi dissi che stavi facendo un lavoro generoso, altruista ed encomiabile, ma solo ora ho deciso di scriverti per comunicarti la mia piena, totale solidarietà in questa assurda vicenda. Avrei potuto chiedere a Fausto il tuo numero telefonico, è stato lui a dirmi della tua telefonata per comunicargli del blitz, ma non mi sembra il caso di assillarti oltre misura, perchè immagino siano già in tanti a scriverti ed a telefonarti per esprimerti solidarietà.
Ti sono vicino e ti incoraggio a non mollare, a non lasciarti condizionare dalle intimidazioni e dagli atteggiamenti persecutori di un sistema che, da tempo, ha anteposto gli interessi dei potentati economici alla salute delle persone. Ti abbraccio con affetto,
Dino

*****

LETTERA   7

Carissimo Valdo, ho appreso solo ora la notizia della visita che questo Stato mediocre e pessimo, sotto tutti i punti di vista, le ha riservato. Le scrivo per dimostrarle tutto il mio e nostro appoggio e sostegno, la nostra piena fiducia in lei e nel suo lavoro e per ringraziarla, ancora una volta per tutto l'importantissimo lavoro che compie per tutti noi. Le faccio inoltre sapere che Lorenzo, che ora ha tre anni e quattro mesi, è nel pieno della vita illuminata igienista: latte di mamma a volontà, succhi, frutta, verdura, semi, noci, riso, farinate di ceci, allegria, risate e buon umore, senza dimenticare l'estrema acutezza e lucidità mentale che solo questa illuminata alimentazione può concedere. Sa cosa le dico? Solo i grandi vengono perseguitati!!! Perché fanno paura al SISTEMA che ormai si sta sgretolando e non da più come trattenere i fili della sua tela. L'abbracciamo forte!!! Con immenso affetto.
Roberta Loriga

*****

LETTERA   8

Carissimo Valdo, Ho appreso solo adesso quanto ti è accaduto a luglio da parte dell'Autorità Giudiziaria. Non ci sono parole. E' qualcosa di inaudito in un Stato che si dichiara democratico.
In tutti modi penso e spero che ne uscirai al più presto e con le dovute scuse, ed avrai già i migliori avvocati a difenderti. I poteri forti non demordono!! Il nostro è un supporto morale, ma se dovessi aver bisogno diventerà anche materiale! Un abbraccio.
Marco

*****

LETTERA   9

Carissimo Valdo, tramite un frequentatore del tuo blog che ha diffuso una tua tesina poi rimossa, dove hai narrato di veri e propri atti persecutori nei tuoi confronti. La cosa mi ha buttato nello sconforto totale. Ti prego di tenerci aggiornati su come si evolve la situazione. Penso di parlare a nome di tutti e di essere a tua disposizione per qualsiasi azione di sostegno e solidarietà contro questi delinquenti.
Essere disposti a tutto è il minimo che si possa fare per chi ti salva la vita, basta che fai un cenno e ci mobilitiamo a tua difesa a svergognare e smentire quell'orda di parassiti legalizzati. Mandi e dacci notizie.
Enzo

*****

LETTERA   10

Carissimo Valdo, Per quello che vale hai tutta la mia solidarietà per quanto ti è successo il 20 luglio 2016. Accusare te di abuso della professione medica è come accusare Gandhi di essere un falco guerrafondaio. Come al solito "non hanno capito niente", ovvero hanno capito tutto e agiscono di conseguenza. I Carabinieri del Nas che in ben altre operazioni dovrebbero essere utilizzati, obbediscono agli ordini del procuratore di turno che se pur oberato di faldoni, fascicoli inevasi e di lavoro arretrato, in piena estate, non si sa come, trova il tempo di dar corso alla solita denuncia anonima, che dovrebbe finire nella migliore delle ipotesi nel cestino. Invece parte l'azione in stile anti-mafia che ha portato al sequesto del tuo computer, delle agende, di documenti e persino di alcuni oggetti di antiquariato. Seguirà un lunghissima istruttoria che se troverà un gip compiacente, che non ha tempo di leggere e approfondire, finirà tutto in tribunale. Intanto tu, il malcapitato, dovrai trovare un buon avvocato e seguire tutto il corso della legge che ha tempi biblici, e dovrai dimostrare quello che è chiaro come il sole, ma prorio perchè chiaro come il sole sarà interpretato, vagliato e travisato perchè il potere non ammette deviazioni dai tracciati ordinari. Facci sapere dal tuo blog l'evoluzione di questa grana, in modo da poterci organizzare e aiutarti. Un abbraccio fraterno.
Pier Luigi

*****

LETTERA   11

Carissimo Valdo, questo è un attestato di solidarietà e di grandissima stima. Sono del gruppo di Giulia e Siro. Abbiamo mangiato un cestello di fragole a Cagliari dopo unto seminario. Ho appena letto la tua ultima tesina e sono quindi venuto a conoscenza della ignobile aggressione subita da te e da tutta la tua famiglia. Non ho parole. Spero che la vacanza sia stata felice e serena e abbia smorzato l'amarezza che situazioni di questo genere porta. Oltre alle parole ho fatto una piccola donazione per contribuire a pagare l'avvocato. Fagli vedere i sorci verdi. Un abbraccio.
Carlo

*****

LETTERA   12

Buona sera Valdo, ti scrivo per dirti finalmente si ricomincia!!! Da oggi riabbiamo il certificato biologico, e riprendiamo il nostro accordo! Sono stati tre mesi duri, ma ne sono uscita più forte e agguerrita, questo è il terzo attacco che subisco da aziende rivali. Ma io vado avanti! Ho visto il servizio che ti hanno fatto Le Iene, senza senso. Un attacco gratuito e infame, che nessuno di voi due meritavate. Invece di attaccare la medicina con tutti i morti che produce ? O l’industria alimentare con tutti i malati che produce? Hanno attaccato te che hai il coraggio di dire quello in cui credi. Hai tutto il mio appoggio e sono orgogliosa e fiera di avere il mio banner sul tuo sito! Hai risposto bene e fatto una bella figura, nonostante lei fosse in vantaggio aggredendoti di sorpresa, perché i truffatori scappano. Tu sei restato e hai confermato quello in cui credevi! Buona vita. E spero di incontrarti presto.
Annamatilde Baiano (annamatilde@cibocrudo.com, alimentazione rudista, eccellenti prodotti bio essiccati sotto 42°C)

*****

RISPOSTA GENERALE

Ci sono molti altri messaggi brevi e stringati dello stesso tenore. Essendo sempre in stato di piena emergenza e precarietà organizzativa, non sono in grado di dare risposte individuali. Un grazie a tutti per il grande supporto che mi state dando.

Valdo Vaccaro


4 commenti:

Silvia Bertuglia ha detto...

Mi associo a tutti gli amici del gruppo, grande Valdo Vaccaro!!

Dario Cannata ha detto...

Un pensiero va sempre a Lei Dottor Vaccaro, che ha cambiato la nostra vita in modo così importante. Con stima

WAKEUP ha detto...

@Dario Cannata

almeno la smetteste di chiamarlo "Dottor", cosa che può dare adito a facili equivoci per le persone che vengono qui a leggere per la prima volta...

Valdo è semplicemente Valdo, i titoli "nobiliari" e "sociali" lasciateli pure ai soloni dell'ignoranza vestiti di bianco...

Mi associo anche io ai messaggi di sostegno degli altri lettori

forza Valdo

Manuel Boncore ha detto...

Esatto, Valdo è più che un dottore!

Posta un commento