Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

giovedì 6 ottobre 2016

BRUNELLO PAGAVINO IRONMAN COI CAPELLI BIANCHI



LETTERA

IRONMAN COI CAPELLI BIANCHI

Salve, sono Brunello Pagavino. È appena stato pubblicato il mio libro "Ironman coi capelli bianchi", mi piacerebbe incontrarti sia per dartene una copia, sia per vedere se puoi darmi una mano nel cercare di promuoverlo, se lo reputi degno, negli ambienti che frequenti. 

UNO CHE NON GETTA MAI LA SPUGNA

Il libro tratta sia di sport che di salute, di un 65enne che fa un Ironman pur senza mangiare carne né pesce, anzi è tendenzialmente vegano e riesce a farsi 15 ore spingendo al massimo dove centinaia di triatleti giovanotti invece gettano la spugna!!! Ciao e complimenti.
Brunello

*****

RISPOSTA

SEI DAVVERO UNO DALLA SCORZA RESISTENTE

Ciao Brunello, Ho già letto il tuo "Io corro noi corriamo". Mi manca invece "Pielci, il poeta del Natisone" e mi manca l'ultima tua pubblicazione "Ironman coi capelli bianchi". Mi hai già dato grande dimostrazione di affetto nel 1971 assieme alla tua Compagna, sportiva e in gran spolvero pure lei. Lo hai fatto scendendo dal Friuli a Monopoli in Puglia in occasione delle prime mie conferenze in quella Regione.

BANDIERA DELLO SPORT E DELLA HEALTH SCIENCE

Rappresenti sicuramente una bandiera attiva e sventolante non solo dello sport competitivo, con il tuo titolo di Campione Regionale sui 10 km, e coi tuoi risultati sportivi in Italia e fuori, ma anche della stessa scienza igienistica, coi suoi principi, le sue regole e i suoi straordinari risultati per quelli che la mettono in atto con fiducia e coerenza. Sei anche un punto di forza per noi tutti in una zona importante e strategica, oltre che ricca di civiltà e di magnifici boschi di castagno, a ridosso del Confine Orientale, che si chiama Cividalese.

CHI FA SPORT VERRÀ A CERCARE I TUOI LIBRI

Il modo migliore per promuovere i tuoi libri è quello di parlarne e di farli conoscere al pubblico.
Sei uno che bada ai fatti e non alle chiacchiere. Chi ti legge non può non arricchirsi e non capitalizzare sulle tue preziose esperienze. A presto.

Valdo Vaccaro

Nessun commento:

Posta un commento