Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Attenzione: se non funziona "CERCA NEL BLOG" usa questo link (basterà cambiare il termine di ricerca con quello di tuo interesse)

domenica 16 ottobre 2016

SUDORAZIONE ECCESSIVA COME ESPRESSIONE LOGICA E DEPURATIVA DEL CORPO


LETTERA

SOSPESE LE MEDICINE

Buongiorno prof Vaccaro, ritorno a scriverle dopo qualche tempo dedicato ai miei importanti cambiamenti. Vorrei avere un suo parere in merito a quanto mi sta accadendo. Sono arrivata a sospendere tutte le medicine di cui le avevo parlato. Sto ancora assumendo l'insulina, anche se ho ridotto di un 20% circa le unità. A giorni ripeterò le analisi complete.

SUDORAZIONE ECCESSIVA

La glicemia è un po' oscillante, ma non pretendo di ottenere tutto e subito, questo lo capisco. Vengo al dunque. Tra i vari cambiamenti riscontrati da qualche settimana avverto una sudorazione eccessiva, con costanti brividi che mi partono dallo stomaco. Questo è un po' invalidante, anche perché tra sudore e freddo consumo tante energie. Socialmente rappresenta un ostacolo. Di notte bagno il letto, per farle capire.

COSA POSSO FARE DI MEGLIO E DI PIÙ?

Ho cambiato alimentazione completamente. Mi rimane solamente da togliere il caffè, che continuo ad assumere nella misura di uno al giorno. Cosa ne pensa, è un normale processo? Cosa posso fare meglio di quanto non faccia? Grazie ancora per la sua disponibilità preziosa. La saluto caramente.
Simona

*****

RISPOSTA

QUALCOSA DI AGGIUNTIVO SI PUÒ SEMPRE FARE

Ciao Simona. C'è sempre spazio per migliorare. Nel caso tuo va completata per gradi l'estromissione dell'insulina ed anche quella del caffè. Altro punto chiave sta nel non dare eccessiva importanza alle analisi, visto il loro scarso valore predittivo, visto lo stress che esse inevitabilmente causano e vista la naturale instabilità dei valori durante le fasi eliminative, dettaglio importante che sfugge regolarmente alle valutazioni mediche. Ricordarsi infine che, quando si è fatta la scelta più vicina alla perfezione,
non esistono vie alternative che tengano. Più fiducia pertanto nelle tue risorse interiori che inglobano le forze autoregolatrici naturali.

IL CORPO SI ESPRIME SEMPRE SECONDO CRITERI LOGICI

Tutte le manifestazioni del corpo non avvengono a caso o per errore ma sono una espressione logica e fisiologica dell'organismo in determinate condizioni. La sudorazione ad esempio ha uno scopo ben preciso. Serve infatti a regolare la temperatura corporea. Quando la pelle è più calda del normale, il corpo inizia a sudare per raffreddarsi. Per questo sudiamo quando siamo molto coperti, quando ci troviamo in una stanza dove il riscaldamento è elevato, quando abbiamo la febbre, quando siamo sotto il sole, quando la nostra temperatura corporea supera i 30° o quando facciamo sport.

RUOLO DEPURATIVO DELLA SUDORAZIONE

Il sudore è una secrezione delle ghiandole sudoripare ed è un miscuglio di acqua, sali minerali, amminoacidi ed urea. Anche se il sudore viene secreto da tutti i pori, solitamente la sudorazione si accumula, o è maggiore, nelle zone del corpo dove sono presenti più ghiandole sudoripare. Per questo motivo, le ascelle, i palmi delle mani e le piante dei piedi sono le parti del corpo che sudano di più. Attraverso il sudore filtriamo il sangue, ci liberiamo di impurità come alcol, grassi, fumo, scorie interne, residui farmacologici, metalli pesanti.

ECCESSI DI SUDORE O IPERIDROSI

Quanto alla sudorazione eccessiva, o iperidrosi, essa si verifica quando il sistema nervoso è alterato, quando il corpo è surriscaldato da stress biochimico interno, per cui c'è bisogno di una maggior traspirazione per poter regolare la temperatura corporea. Quando un soggetto è nervoso, ansioso, stressato o depresso, è facile che la traspirazione aumenti.

LE ONDATE ELIMINATIVE VANNOMESSE DEBITAMENTE IN PREVENTIVO

Nel caso specifico la situazione non fa una grinza. Non c'è nulla di cui meravigliarsi o preoccuparsi. Viste le tue condizioni patologiche accumulate in precedenza, visti i trattamenti farmacologici da quasi candidata a trapianto d'organi, sarebbe persino strano se non ci fossero fenomeni di carattere depurativo-eliminativo come quelli in atto.

OCCORRE FIDUCIA E PAZIENZA

Nessuno al mondo è in balia di accadimenti strani. Valgono sempre e valgono per tutti le leggi di Madre Natura, la legge di causa ed effetto e la legge per cui il corpo tende sempre a fare del suo meglio, per cui occorre portare fiducia e pazienza, nella misura in cui le nostre scelte sono state fatte nella giusta direzione, ovvero nella migliore direzione possibile secondo coscienza e buon senso.
Pretendere di guarire senza pagare dazio è illusorio, almeno nel periodo critico.

NON CURO, NON ASSISTO E NON GUARISCO

In ogni caso, ed il messaggio vale ovviamente per tutti, è di fondamentale importanza ricordarsi che nessuno di voi è in cura o in assistenza presso Valdo Vaccaro. Non curo, non assisto e non guarisco né di persona né tantomeno a distanza, anche perché non mi avvalgo di pendolini e di sfere di cristallo. Non sono nemmeno in grado di dare risposta alle tante domande singole che mi sottoponete in continuazione. Comprendo i dubbi, comprendo la voglia di guarire in fretta, comprendo le tante curiosità che ognuno di voi continua a manifestare su argomenti a volte drammatici e a volte banali, ma non potete trasformarmi in una sottospecie di oracolo di Delfi. Vorrei essere disponibile in lungo e in largo ma la coperta rimane sempre troppo corta.

ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ

Il giusto atteggiamento è di accontentarvi degli insegnamenti basilari rilasciati sul blog, di fare buon uso del nostro pacchetto-salute e di prendersi poi in proprio ogni responsabilità, visto che siamo nel mondo della autoguarigione e della autonomia operativa, e non della delega della propria salute a terzi, secondo i tipici schemi delle cure mediche. Ognuno è tenuto a diventare igienista di se stesso. 

OGNI SINGOLO GIORNO SUBISCO LE CONSEGUENZE DI UNA RAPINA DI STATO

Si prenda in considerazione anche un fatto rilevante. Ed è che la situazione di emergenza per me rimane tutti i giorni inalterata e pesante, dopo la rapina di stato e il sequestro agende-computer-documenti di cui sono stato vittima. Spero nella vostra comprensione.

Valdo Vaccaro

Nessun commento:

Posta un commento